© 2018divingpipposub @ All rights resevered.


DIVING PIPPO SUB

lE ALTRE IMMERSIONI

tegghia1
papa1

Secca del Papa

TEGGHJA LISCIA

PapaII

Secca del Papa II

                

 

A circa 50 mt dal Papa I si trova la boa del Papa II. La catenaria và giù direttamente sulla secca dove troviamo il cappello a -25 mt.

A differenza del I, quì troviamo un'unica roccia che discende fino ai – 47 mt., la secca si presenta quasi come la fotocopia dell’Isola Tavolara, ma sottacqua.

Una volta raggiunto il corpo morto sul fondo, si inizia l’immersione in senso antiorario raggiungendo il limite di – 40 mt mentre le grandi cernie e i dentici cacciano tranquillamente sulle nostre teste.

Prima di ritornare indietro e risalire di quota, sull’estremità della secca si può scorgere uno scoglio isolato con le grandi praterie di Paramuricea. Mentre si risale attaccati alla parete, si cercano nei vari anfratti della parete, le cernie, nascoste in mezzo ai rami di gorgonia, le varie murene in caccia dei polpi, cicale nascoste nelle spaccature e innumerevoli flabelline dai mille colori. Molto frequentemente capitano dei numerosi banchi di dentici che si alternano a cacciare fra le due secche e qualche volta si ha la fortuna di vedere dietro ad essi 2 ricciole di dimensione notevole che li accompagnano mantenendosi a debita distanza.

Le sorprese possono essere varie, come incontrare delfini o tonni, e anche qualche trigone e pastinache che si fermano incuriosite a vedere questi “strani esseri” che invadono il loro territorio. Tanto divertimento e tante emozioni in questa immersione.

 

Profondità – 25/40 mt

Difficoltà – media/elevata  ( consumi d’aria eccessivi e termoclino anche di -10° )

Brevetto – CMAS**/DEEP

Web agency - Creazione siti web Catania